Quali spread applicano le banche? Dati di Luglio 2017

  
  

quali-gli-spread-applicati-dalle-banche

Quali sono gli spread aggiornati, applicati dalle banche ai mutui a tasso variabile, per il mese di Luglio 2017?

E’ bene sempre scegliere con molta attenzione a quale banca affidarsi, perchè mediamente ci si vincola, in media, per 15-20 anni al pagamento periodico delle rate.

Lo spread applicato, una volta stipulato il contratto, rimarrà costante per tutta la durata del mutuo.

  
  

Ciò che varia è il cosiddetto tasso di riferimento (di solito l’Euribor), che mensilmente viene rilevato e sommato allo spread, per ottenere il tasso corrente del vostro mutuo.

Nella nostra simulazione, abbiamo ipotizzato uno scenario con le seguenti caratteristiche:

  • Prezzo di acquisto (o valore immobile): 150.000 euro
  • Importo Mutuo: variabile in modo da studiare vari scenari
  • Età del richiedente: 30 anni

I diversi importi di mutuo simulano diverse configurazioni di Loan To Value (LTV)

Il Loam to Value indica, in percentuale, quanto è stato chiesto di mutuo, in rapporto al valore della casa a garanzia (o del prezzo di acquisto).

Esempio: se chiedo 70mila euro di mutuo, per acquistare una casa che ne vale 100mila, allora il Loan To Value è pari al 70%.

Di seguito una panoramica di spread applicati dalle banche. Sono riportate solo le offerte dove è chiaramente indicato lo spread applicato. Attenzione comunque alle condizioni contrattuali, perchè è possibile che esistano vincoli di tasso minimo o condizioni particolari.

Spread su Mutui Tasso Variabile – durata 20 anni

BANCA INDICE Spread in base a Loan To Value (LTV)
50% 60% 70% 80% 90% 95% 100%
BANCA SELLA Eur 3M 1,55% n.d.
BANCADINAMICA Eur 3M 1,20% 1,30% 1,40% n.d.
BANCO DI SARDEGNA Eur 6M 1,05% 1,15% 1,20% 1,30% n.d.
BNL – GRUPPO BNP PARIBAS Eur 1M 1,25% 1,35% 1,50% n.d.
CARIPARMA – CREDIT AGRICOLE Eur 3M 1,18% 1,30% 1,34% 1,40% n.d.
CHEBANCA! Eur 3M 1,25% 1,33% 1,68% n.d.
CREDEM Eur 3M 0,90% 1,40% 1,50% n.d.
EXTRABANCA Eur 3M 2,00% 2,75% 3,75% n.d.
HELLO BANK! Eur 1M 1,25% 1,35% 1,50% n.d.
ING DIRECT Eur 3M 1,40% 1,55% 1,85% n.d.
INTESA SANPAOLO Eur 1M 1,15% 1,30% 1,45% 2,55% 2,90%
UNICREDIT Eur 3M 1,20% 1,25% 1,35% n.d.
WIDIBA Eur 3M 0,90% n.d.
Media Spraed 1,25% 1,42% 1,45% 1,63% 2,55% 2,55% 2,90%

Spread su Mutui Tasso Variabile – durata 30 anni

BANCA INDICE Spread in base a Loan To Value (LTV)
50% 60% 70% 80% 90% 95% 100%
BANCADINAMICA Eur 3M 1,30% 1,40% 1,50% n.d.
BANCO DI SARDEGNA Eur 6M 1,10% 1,30% 1,35% n.d.
BNL – GRUPPO BNP PARIBAS Eur 1M 1,40% 1,55% n.d.
CARIPARMA – CREDIT AGRICOLE Eur 3M 1,45% 1,52% 1,55% 1,65% n.d.
CHEBANCA! Eur 3M 1,30% 1,48% 1,63% 1,98% n.d.
CREDEM Eur 3M 1,45% 1,55% 1,65% n.d.
EXTRABANCA Eur 3M 2,00% 2,75% 3,75% n.d.
HELLO BANK! Eur 1M 1,40% 1,55% n.d.
ING DIRECT Eur 3M 1,40% 1,55% 1,85% n.d.
INTESA SANPAOLO Eur 1M 1,20% 1,50% 2,65% 3,00%
UNICREDIT Eur 3M 1,20% 1,30% 1,40% n.d.
WIDIBA Eur 3M 1,00% 1,10% n.d.
Media Spraed 1,35% 1,54% 1,56% 1,74% 2,65% 2,65% 3,00%
  
  
  

Commenti