Provvigione

Provvigione

Cosa è una provvigione, nel caso di prestiti o mutui?

In generale, la provvigione è un compenso che spetta ad un intermediario.

Nel caso di prestiti e/o mutui, gli intermediari sono coloro che si occupano di procacciare clienti interessati a ottenere una somma in prestito. Tale somma, comunque, non viene erogata dall’intermediaro, ma direttamente dalla banca.

In fase di erogazione del mutuo e/o prestito, l’intermediario non ha più voce in capitolo, e il rapporto contrattuale che formalizza il prestito ha come parti coinvolte solo l’istituto di credito e il cliente.

Quando un intermediario “presenta” un cliente alla banca, in cambio ottiene una provvigione, ovvero la banca retrocede parte degli introiti all’intermediario stesso. Spesso l’intermediario ottiene una provvigione maggiore se il cliente stipula anche polizze o richiede servizi a costo aggiuntivo.

La provvigione, di solito, viene pagata all’intermediario in percentuale rispetto alla rata pagata dal cliente. Gli accordi tra banche ed intermediari possono essere anche molto complessi: esistono anche casi in cui gli intermediari ottengono delle provvigioni bonus se forniscono un numero consistente di clienti.

 

Aggiungi commento