Piemonte: Contributi per la ricerca e l’innovazione

Piemonte: Contributi per la ricerca e l’innovazione

Contributi a fondo perduto fino a 20.000 per soggetto per la realizzazione di studi di fattibilità tecnica preliminari ad attività di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale.

Ricerca e innovazione

Contributi per Ricerca e Sviluppo


 

Concessione di contributi volti a finanziare le attività legate a studi di fattibilità tecnica preliminari ad attività di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale realizzate da soggetti aggregati ai Poli di Innovazione piemontesi.

Chi sono i beneficiari

I soggetti destinatari del contributo sono:
1. Imprese: PMI, grandi imprese e consorzi;
2. Organismi di ricerca;
3. Associazioni;

 
Possono beneficiare delle agevolazioni previste dal presente bando esclusivamente i soggetti aggregati ai Poli di Innovazione.
Le imprese devono essere localizzate nell’ambito del territorio della Regione Piemonte.

 

Ammontare delle risorse

L’ammontare iniziale delle risorse è di 500.000 Euro.

 

[jbox vgradient="#ffffff|#ffffff" shadow="0" radius="0" jbox_css="clear:both; margin-top: 20px; font-style:italic; font-size: 18px" icon="/img/ctt.jpg" icon_css="background-color: transparent; padding-top: 0px;" content_css="padding: 0 0 0 90px;"]
Ricerca e innovazione: Contributi a fondo perduto per studi di fattibilità
[/jbox]

 

Spese Ammissibili

Le spese ammissibili dall’agevolazione sono:

Spese Ammissibili

  • spese di management
  • spese per il personale per un importo massimo pari al 70% calcolato sul costo totale
  • i costi degli strumenti e delle attrezzature nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per lo studio di fattibilità e per un importo massimo pari al 30% calcolato sul costo totale
  • servizi di consulenza
  • altri costi, tra cui spese di viaggio, trasferte, spese relative al personale amministrativo impiegato nello studio di fattibilità


 

Scadenza

Lo sportello telematico sarà aperto dal 14 novembre 2013 al 28 febbraio 2014.

 

Tipologia ed entità delle agevolazioni

Entità dell’agevolazione per tipologia di soggetto

Entità dell'agevolazione per tipologia di soggetto

Il contributo massimo è pari a 20.000 euro per ogni soggetto. In caso di collaborazione tra più imprese il contributo massimo è pari a 100.000 per l’intera compagine (fermo restando il contributo massimo di 20.000 euro per ogni soggetto).

Per approfondire l’agevolazione:
Bando studi di fattibilità ambito ricerca e innovazione

 

Aggiungi commento