Mutuatario

Mutuatario

Il mutuatario altro non è che il cliente che ottiene un mutuo presso la banca. Nel contratto di mutuo, il mutuatario si impegna al rimborso delle rate.

Quando si stipula un contratto di mutuo, il mutuatario è colui che ottiene i soldi dalla banca.

In altre parole, mentre l’istituto bancario è il mutuante, il mutuatario è il cliente che accende il mutuo.

Stando al contratto, il mutuatario dovrà rimborsare il prestito secondo rate concordate, calcolate secondo tassi fissi o variabili.

Per il buon esito del contratto il mutuatario deve possedere particolari requisiti di età, deve poter dimostrare un reddito certo e la sua  situazione economica deve essere ritenuta sostenibile dalla banca.

Qualora il mutuatario non fosse in grado di onorare il contratto (e quindi dovesse avere difficoltà a pagare le rate del mutuo), la banca si riserverà di agire di conseguenza, arrivando, come ultima opzione, anche al pignoramento della garanzia posta sul mutuo.

 

Aggiungi commento