Libor

Cosa è il Libor? Come viene calcolato? Una breve introduzione al significato del tasso Libor.

 

Libor è l’acronimo di London Interbank Offered Rate ed è un tasso di riferimento del mercato interbancario.

Il Libor è il tasso di riferimento europeo al quale le banche si prestano denaro tra loro, sul mercato interbancario di Londra: viene calcolato come la media di tutti i tassi a cui avvengono i prestiti, in base alla durata. Viene fornito per 15 scadenze diverse (es. Libor 1 settimana, Libor 1 mese, Libor 3 mesi, etc)

Esso viene definito non soltanto in sterline inglesi, ma anche nelle principali valute estere mondiali: dollaro Usa, canadese, australiano e neozelandese; euro (sostituito dall’Euribor); Yen; franco svizzero; corona danese e svedese.

Il Libor è un indice del costo del denaro a breve termine che viene adoperato comunemente come base per il calcolo dei tassi d’interesse relativi a molte operazioni finanziarie (mutui, future, ecc.) principalmente in valute diverse dall’Euro, per il quale il tasso di riferimento è più spesso l’Euribor.

Viene calcolato dalla British Bankers’ Association e comunicato ogni giorno alle 11:10.

 

Aggiungi commento