Impegno Deggendorf

Impegno Deggendorf

Da quanto espresso dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 maggio 2007 pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 160 del 12.07.2007, l’ Impegno Deggendorf consiste nel subordinare la concessione di aiuti di Stato alla preventiva verifica che beneficiari non rientrino tra coloro che hanno ricevuto e non restituito aiuti che la Commissione stessa abbia dichiarato incompatibili e per i quali ne abbia ordinato il recupero.

Per garantire il rispetto dell’impegno Deggendorf e per dare la possibilità alla imprese di poter avere degli aiuti automatici, il Governo Italiano ha individuato come strumento più idoneo quello dell’autocertificazione ed ha introdotto, nella finanziaria 2007, una apposita norma (articolo 1, comma 1223).

Il soggetto beneficiario compila un’autocertificazione come quella presente nell’immagine sotto in cui dichiara di non aver ricevuto aiuti di stato incompatibili con le decisioni della Commissione Europea.

 

 

 

Aggiungi commento