Bei – Banca Europea per gli Investimenti

Bei – Banca Europea per gli Investimenti

La Bei è la banca centrale per gli investimenti, rappresenta l’istituzione finanziaria dell’Unione Europea per finanziare gli obiettivi politici dell’Unione.

 


La Bei è la banca centrale per gli investimenti, rappresenta l’istituzione finanziaria dell’Unione Europea, European Investment Bank (EIB).
Sono membri della Bei i 27 Stati Membri dell’Unione Europea.
La Bei è governata dai ministri delle Finanze degli Stati Membri.
La Bei è stata creata nel 1957, con il Trattato di Roma con lo scopo di finanziare gli investimenti necessari a sostenere gli obiettivi politici dell’Unione.

Come opera la Bei ?

All’interno del’Unione Europea supporta la sua Mission nelle seguenti aree:

  • PMI: Stimola gli investimenti delle PMI.
  • Coesione e Convergenza: sostiene le econimie delle regioni svantaggiate
  • Sostenibilità Ambientale: sostiene progetti legati ai Cambiamenti Climatici
  • Energia sostenibile, competitiva e sicura: Produzione di energie alternative e riduzione della dipendenza dalle energie importate
  • Sviluppo delle reti transeuropee di trasporto e per l’energia

Fuori dall’Unione Europea, la Banca europea per gli investimenti sostiene le politiche di sviluppo e cooperazione dell’UE nei paesi partner. Il suo rating AAA dà la possibilità alla Bei di ottenere prestiti alle migliori condizioni di mercato, con i prestiti ottenuti finazia progetti nel settore pubblico e privato.

I mandati della politica attuale prevedono:

  • Europa meridionale e orientale
  • Politica di vicinato: Paesi del Mediterraneo, Russia e paesi orientali limitrofi
  • Paesi beneficiari di politiche di sviluppo e cooperazione: Africa, Caraibi, Pacifico, Sudafrica, Asia e America latina

Sito Ufficiale della Bei

 

Aggiungi commento